martedì 18 maggio 2010

la Pasta Madre… e ora che ci faccio? 1° tempo

Da quando mi interesso di cucina e web, leggendo qua e là di pasta acida, lievito madre, la crescente….la mia voglia di cimentarmi è  amentata fino a che finalmenteeee è arrivata a casa mia grazie (sempre sempre GRAZIE, anche d’esistere) a mia suocera. E’ arrivata 2 settimane fa, è stata nutrita ed è cresciuta, anzi adesso è un pochino in sovrappeso :D … quindi la domanda, per me, d’obbligo è :< e ora che ci faccio?>. Ho pensato bene di usarla prima che il frigo ne venga letteralmente inondato, ho dato un occhiatina qui  e poi ovviamente qui, il punto è che io non sono attrezzata… la mia bilancia parte dai 10 gr., devo fare ad occhio. Penso che sia venuta fuori una pizza buonissima ma non eccezionale, questo non certo per la ricetta… ma probabilmente perché essendo questa la prima volta che la uso, non ho ben chiari i giusti tempi di maturazione dell’impasto e suppongo che avrei dovuto lasciarlo lievitare ancora, badate bene che questo impasto ha lievitato una notte e un giorno intero. Inoltre ho adattato io la quantità lievito e farina, usando 250 gr. di lievito e circa un kg. di manitoba. Ho usato l’impasto non appena l’ho visto raddoppiato…, poi con il mio secondo esperimento di domenica, e cioè la Danubio dolce ho capito che dovevo aspettare che triplicasse….La foto lo so che è pietosa, è stata scattata la sera, con una bella luce gialla (in casa c’ho pure le pareti tutte rosse :D)  ne approfitto per chiedere allo zioPiero se riesce a sistemarla  lui… io non ci sono riuscita :(… anzi ho così capito d’essere proprio negata per la fotografia! La pubblico solo per dovere di cronaca e perché comunque era questa la visione davanti a me, a tavola, sabato sera…una pizza gialla!  :D
questa è la pallottola di pasta madre appena rinfrescata e prima del riposo
020
questa qui è la pizzagialla
laginestraeilmare.blogspot.com 
Tutt’altro paio di maniche è stata la colazione di Domenica, guardate un po’ … la mia primissima “Danubio dolce”.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)