sabato 8 maggio 2010

Tiramisù rosso fragola

 010
la mia “amicaconlepalle” ha ricevuto l’ennesima batosta amorosa, è a terra, tutto secondo copione, c’è bisogno di sostegno e solidarietà, c’è bisogno di chiacchierare e strafogarsi possibilmente con qualcosa di dolce, per cui eccoci a questo dolcino, pensato per lei, per tirarla un po’ su! Ho preferito un tiramisù dal sapore fresco e colorato come la primavera, lo mangeremo fuori, in mezzo ai fiori, attorniati dalla pace, dal cinguettio degli uccelli e se ci sarà da versare qualche lacrimuccia non avrà lo stesso sapore amaro!
Io, il tiramisù lo faccio con i pavesini, la crema al mascarpone e fragole, e la bagna è eseguita con uno sciroppo di succo d’arancia e mandarino (200 ml circa) mescolato a 3 cucchiai di zucchero e ad un tappo di strega. Lo preparo il giorno prima, alternando la crema ad uno strato di pavesini bagnati nello sciroppo, poi finisco con uno strato di crema. L’indomani ricopro con le fragole fresche. Adoro il rosso, adoro le fragole e questi minuscoli panzè!
007 011

1 commento:

  1. adesso so dove rifugiarmi quando avro' qualche lacrimuccia da versare...sto scherzando pero' fortunata la tua amica...oltre a consolarla le fai pure un bel dolcetto brava!!!PS.di alla tua amica che chiusa una porta si apre un portone...prima o poi quello giusto arrivera'

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)