venerdì 27 maggio 2011

Vegan strawberry curd ... una scoperta!


Ci stiamo preparando tutti per il mare? Occhei vengo lassù al nord quest'anno, qui il caldo non ne vuole sapere di rimanere per più di un paio di giorni! Piove e piove e uffaaaaaaaa!
Nell'ottica di prepararci all'estate, di cercare di stare attenti giusto un tantino alla linea (non guardate il mio naso che cresce... guardate la foto o continuate a leggere facendo finta di niente...), nell'ottica di sperimentare ricette con le fragole, che quest'anno sono buonissime... insomma girovagando per il web, mi sono imbattuta in questo blog e sono rimasta colpita dalla facilità di esecuzione di questa ricetta, dalla consistenza e dal colore... insomma dovevo tentare!!
Perciò vi mostro il risultato di questo esperimento, e vi dico che non ha niente a che vedere con il classico curd, ma è una validissima soluzione se vogliamo ottenere una crema che sappia esclusivamente di frutta. La consistenza è cremosa, vellutata, riguardo al sapore immaginatevi una coulisse di fragole ma densa come una crema...e pensate che non contiene grassi ed è pure gluten free!!
RICETTA

450 gr di fragole fresche private del picciolo
150 gr di zucchero (andrei fino ai 180 non di più se lo si vuole più dolce)
3 cucchiai da tavola di succo di limone
5 cucchiai da tavola di maizena

Ho usato il bimby, ma si può fare anche con un normalissimo mixer. Frullate le fragole con lo zucchero, aggiungete il limone e la maizena, frullate cercando di ottenere un composto liscissimo e omogeneo. Cuocete a fiamma moderata fino a che si addensa.
Nel bimby a 90° per 7 '.
io l'ho usato come crema base per una crostata di fragole...

Se volete tentare la pasta frolla all'olio per la pace della vostra coscienza e del vostro dietologo
ho trovato questa ricetta, la cui origine dovrebbe essere proprio da "tempo di cottura.it"
Vi riporto per comodità la ricetta integrale...
3oogr di farina, 125gr di zucchero, 100gr di olio extravergine di oliva ( io preferisco usare un olio dal sapore leggero, fruttato ad es. come l’olio ligure), due tuorli d’uovo, e uno intero, buccia di limone grattugiata, un pizzico di vaniglia (io uso quella macinata bio) una punta di cucchiaino di lievito per dolci. Mescolate le uova con l’olio,aggiungete lo zucchero, la farina con il lievito la buccia di limone e la vaniglia. Lavorate velocemente l’impasto e mettetelo riposare in frigorifero (potete farlo anche il giorno prima) Usarla come una frolla normale, meglio se la stendete con due fogli di carta da forno perchè rimane molto unta e morbida.
NOTE
io diminuirei l'olio a 80 g.


Ma...la frolla usata per quella crostata che vedete sopra è ahimè una caloricissima frolla al burro... direi che mi posso reputare soddisfatta del curd light che più light non si può... non ho voluto rinunciare pure alle calorie della crostata, mica posso rischiare così il deperimento!!
Ho usato questa ricetta:
300 g di farina 00
100 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
130 g di burro
se volete basta 1 cucchiaio di lievito (io non l'ho messo)
la buccia grattugiata di un limone non trattato.


Ho usato il bimby, perciò ho messo nel boccale scorza di limone e zucchero e le ho tritate, 10 sec. vel 8. Ho unito farina, uova, burro ed ho impastato 20 sec. vel 5.
Ho preso l'impasto con le mani, l'ho steso aiutandomi con il mattarello e poi l'ho disposto sullo stampo per crostate, precedentemente imburrato, il mio è della Guardini, ha il fondo smontabile, io lo adoro! Lo vedete qui, a questo punto ho messo lo stampo in frigo, l'ho lasciato lì un paio d'ore, nel frattempo avevo il solito inferno di cose da fare.... trascorso il tempo di riposo in frigo, ho passato la teglia in forno caldo a 180°, ho punzecchiato tutta la frolla con i rebbi di una forchetta e ho disposto una serie di ceci sul fondo della mia crostata, dopo venti minuti era già pronta, ve lo dico perchè il mio forno non è mai stato così veloce!
Quando la vostra base è cotta e completamente fredda potete riempirla con il curd di fragole, e, magari anche uno strato abbondante di fragole fresche.
Buona e fresca!
se cliccate sulle foto si ingrandiscono





A presto :)

21 commenti:

  1. Ginestra!!!ma che ti lamenti tu che sei magra come un grissino!!!ragazzi giuro che lo e' ecco siamo gli opposti..infatti..ahahaah allora aspettami che vengo per la doppia porzione!!con questa delizia impossibile pensare ai kg...e poi per meta' e pure light!buon fine settimana e complimenti

    RispondiElimina
  2. @Scarlett: chiediamolo alla mia affezionata amica cellullite.....magra come un grissino, molla come un budino hhahahhahah :))

    RispondiElimina
  3. cellullite lo dovevo virgolettare.... va bè...sono fusa

    RispondiElimina
  4. Grazie mille e in bocca al lupo :D

    RispondiElimina
  5. oh siggnur!! che spettacolo Ginny cara :D intanto sto tuppuliannu alla tua torta per pretendere la mia fettona glutenfree e poi ti ringrazio per averci pensati :X bacioni, complimenti e buon w.e. :X

    RispondiElimina
  6. bien sûr ...volevo dire "porta" non "torta" lapis freudiano :D

    RispondiElimina
  7. che meraviglia...sembra freschissima...la provero' sicuro!!!

    RispondiElimina
  8. mmmmmmm...che meraviglia!!!
    mirtill@
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
  9. Ciao e complimenti per questa splendida crostata. E' invitante e mette voglia di mangiarla tutta. Un saluto

    RispondiElimina
  10. Sarei a dieta...ma che dici, potrei permettermela una bella fetta della tua crostata di fragole?..mhmmm magari potrei farla con la frolla all'olio e utilizzare la vegan strawberry curd..eccierto che me la posso permettere allora :))
    Buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  11. Mamma mia io non posso vedere questa meraviglia ho già preso 1 Kg....buono..

    RispondiElimina
  12. ma quanto sei brava a fare le foto?? sono strepitose! questo curd - ok, chiamiamolo light - mi sembra assolutamente da replicare! però le fragole che vendono a milano non sono mica granché (come tutta la frutta e verdura, del resto)...
    buon weekend!

    RispondiElimina
  13. e meno male che la mia crostata l'ho pubblicata prima di te..dopo non ne avrei avuto più il coraggio...bacioni e buon weekend!!!
    Eh si... cara dopo essere stata in Grecia...devo ammettere e riconoscere che la Sicilia non ha ssolutamente nulla da invidiare...ANZI!!!!

    RispondiElimina
  14. Veru: ;)

    Sonia: è solo il curd senza glutine... la frolla è la solita... ma ti ho sentita tuppuliare? ttroppo tardi finiu già!

    Francy: poi mi fai sapere, mi raccomando!

    Mirtilla: anche tu impazzisci dietro a questo pazzo blogger?

    Roberta: ciao cara, un saluto anche a te... passo a trovarti dopo

    Mary: secondo me si!!!

    Fabiola: :))

    Cristina: dillo più forte! Ah... se ti sente l'esperto fotografo nonchè foodblogger più famoso del web ti fa una pernacchia... però anch'io penso che questa foto sia venuta bene :)
    Il curd è light!! La crostata non molto ;;)Le fragole quaggiù sono davvero più buone degli altri anni...buon w.e. anche a te! :-*

    RispondiElimina
  15. what is light ??? ahahaha comunque se vuoi un po' di caldo basta che ti fermi da me, si scoppia letteralmente!!!
    grazie per questa meraviglia, un bacio!!!

    RispondiElimina
  16. Ma questa strawberry curd è una genialata!!!! Grazie per averla scovata e condivisa con noi. Uno a questo punto mangia la crostata con meno sensi di colpa :-DDDDD

    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  17. Vegan strawberry curd una sfiziosita!!

    RispondiElimina
  18. He publicado tu foto y un link hacia esta entrada en Mis Favoritas de esta semana, si quieres verlo está en: http://blocderecetas.blogspot.com/2011/05/mis-favoritas-semana-21-2011.html
    Espero que te guste!

    RispondiElimina
  19. Io non sono a dieta...lasciateme una fetta grazie! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  20. ommamminaaaaaa!!!!! è favolosa, complimenti!
    non posso non sperimentare anche io questa golosità, ti rubo la ricetta e a presto un post tutto dedicato :D

    RispondiElimina
  21. favolosa e semplice...ma qui le fragole sono già finite mannaggia!!! si potrebbe tentare con le pesche quando arriveranno però... ;)

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)