sabato 14 luglio 2012

una torta gluten free per il compleanno di un'amica speciale

Buongiorno, molti di voi in questo momento saranno al mare, io invece sono a casa, approfitto quindi di questa oretta per condividere con voi la ricetta di questa torta. Un dolce nato dalla collaborazione di tutto il gruppo delle  amiche "tortare", un dolce pensato e creato appositamente per la nostra amica Francesca, io mi sono occupata della torta vera e propria, senza glutine, Cake'sAmore, la farfalladicioccolato e cuocicucidici si sono occupate delle decorazioni che secondo me sono meravigliose.
La foto è opera di Cake's Amore, la foto della fetta che vedete più in basso, invece, mi è stata inviata dalla festeggiata in persona, al solo scopo di farvi vedere l'interno, è una torta che ci ha dato soddisfazioni notevoli, la crema è freschissima e molto adatta a questa stagione caldissima, la base è una valida alternativa al classico pandispagna, ho preso spunto dalla "biondina".

Ingredienti: per un pandispagna da 26 cm di diametro alto 7 cm.

  • 6 uova a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero
  • 120 gr di fecola di patate
  • 60 gr. di farina di riso
  • 1 tazzina da caffè di olio di semi di girasole
  • 1/2 bicchiere di latte 
  • aroma arancia
  • sale 1/2 cucchiaino
  • 1 bustina di lievito
Dividete i tuorli dagli albumi, montate gli albumi a neve con il sale e teneteli da parte, montate i tuorli con lo zucchero fino a quando diventeranno chiari e spumosi, (almeno 10'), aggiungete poi l'olio e gli aromi che preferite, montate ancora fino a quando l'olio non è completamente assorbito, a questo punto aggiungete, con l'aiuto di un cucchiaio di legno, in tre volte, le polveri miscelate, compreso il lievito, amalgamandole delicatamente. Tra una cucchiaiata e l'altra di farine aggiungete il latte. Infine unite gli albumi montati a neve. Versate in una teglia foderata di carta forno (per evitare le contaminazioni qualora questa teglia sia stata a contatto con altri tipi di farina), e infornate a 180° per circa mezzo'ora, fate comunque la prova stecchino prima di tirare fuori la teglia dal forno. Lasciate raffreddare la torta. Una volta fredda, tagliatela in due parti, e bagnatela con uno sciroppo di acqua, zucchero e maraschino, questo tipo di bagna può variare a seconda dei vostri gusti. Ho poi farcito la torta con la mia crema di fragole e lasciata in frigo una notte.
CREMA DI FRAGOLE (perfetta per farcire)
E' una crema che non vi deluderà, non cola, è sostenuta pur rimanendo assolutamente vellutata e leggera come una mousse al palato. E' importante seguire il procedimento per fare incorporare poi alla crema l'aria necessaria a darle proprio una consistenza liscia e soffice.
Ingredienti:
450 gr. di fragole fresche lavate, asciugate e private delle foglioline
100 gr. di zucchero
1 uovo piccolo
70 gr di burro
95 gr di maizena
250 gr. di panna montata leggermente zuccherata
vaniglia


Procedimento
Frullate tutti gli ingredienti insieme (tranne la panna) alla massima velocità, spostate il frullato sul fuoco, a fiamma dolce fate addensare molto bene la crema. Una volta cotta, spostatela dentro una ciotola copritela con pellicola e aspettate che sia completamente fredda. Adesso riprendete la vostra crema di fragole, che dovrà presentarsi molto compatta, rimettetela nel frullatore e frullate alla massima velocità. Al posto del frullatore potete anche utilizzare le fruste elettriche, montate la crema in modo che incorpori aria, quando avrà un'aspetto vellutato fermatevi e solo a questo punto aggiungete delicatamente la panna montata. Io ne ho aggiunti ad occhio 3 cucchiaioni colmi, uno per volta, quando la crema ha assunto la consistenza che, a mio avviso, si dimostrava adatta alla farcitura sono fermata.
COMPONIAMO IL DOLCE
Dovendo rivestire il dolce con la pasta di zucchero, ho scelto di utilizzare una crema a base di panna e mascarpone, immagino sappiate che prima di ricoprire un dolce bisogna preparare la torta ricoprendola con un "coating" letteralmente "rivestimento", quindi spalmate la vostra torta con il vostro rivestimento preferito, ganache di cioccolato, crema al burro, panna montata... Visto il caldo (Minosse, durante la preparazione di questa torta non ci ha dato tregua) ho scelto di sostenere la panna montata con pari quantità di mascarpone, ho montato bene, non ho aggiunto zucchero. Ho spalmato con l'aiuto di una spatola per la panna, il composto di panna tutto intorno alla torta. Così come si vede nella foto sottostante.
E una volta rivestito ho lasciato che si solidificasse, per almeno 6 ore in frigo.
Trascorso questo tempo, potete ricoprire il dolce con la pasta di zucchero.
Ecco la foto dell'interno.
Spero vi piaccia quanto è piaciuta a noi.
A presto


10 commenti:

  1. Devo provare questo tuo pan di spagna e specialmente questa crema alle fragole...troppo buona!!!

    RispondiElimina
  2. wow è semplicemente fantastica complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. è stupenda! e poi è GF! bravissime , sia la torta che le decorazioni sono un incanto! baci :-X

    RispondiElimina
  4. che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, complimenti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. questa base somiglia a meno del latte alla base glutenfree che uso io. :) brava Ale, brave tutte.

    RispondiElimina
  6. bravissime!!!! Che bello è senza glutine!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. mi intriga assaissimo la crema, che proverò presto. a sto periodo però non trovo fragole fresche buone, optando per le fragole surgelate pensi che faccio un pasticcio?

    RispondiElimina
  8. Sei davvero brava!
    Questa torta è uno spettacolo!!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  9. Ciao,

    Vogliamo presentarLe il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 62000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove può trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove Lei può anche aggiungere il Suo: http://www.ricercadiricette.it/top-blogs-di-ricette. Noi indicizziamo le sue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non deve preoccuparsi di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Brasile, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuole diventare un membro di questa grande famiglia?

    Ci può trovare anche su Facebook!

    Siamo a Sua disposizione!
    Andreu
    info@ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  10. Brava!...Blog gustosissimo!!!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)