lunedì 29 ottobre 2012

la torta di mele perfetta

 Oggi è arrivato l'autunno, fino a ieri ero a maniche corte a combattere il caldo, stanotte qualcosa è cambiato, la data sul calendario ci ricorda che in fin dei conti siamo alle porte di Novembre :)
Cosa c'è di meglio nelle giornate freddine che gustarsi una fetta di torta insieme ad una buona tazza di tè? La ricetta di cui vi parlo oggi è la mia preferita, su Facebook, l'ho condivisa nel gruppo Sweet and sweeties, di cui faccio parte, ed è stata apprezzatissima e con mio grande piacere provata e riprovata da tante amiche virtuali e non :)
E' una torta profumatissima, si mantiene soffice e fragrante anche per giorni, soprattutto se fate i bravi e non ne mangiate tre fette alla volta come qualcuna che conosco :D

Ingredienti:

  • 3 uova separate
  • 4 mele (il tipo che preferite)
  • 250 g di zucchero di canna (ma va bene anche normale)
  • 250 g di farina 00
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 120 ml di latte
  • cannella e buccia di limone q.b. (a gusto)
  • 1 bustina di lievito per dolci
Sciogliete il lievito nel latte tiepido, sbucciate e affettate sottilmente le mele, montate i tuorli con lo zucchero e la scorza di limone, quando saranno spumosi aggiungete la farina alternandola con il latte e l'olio, in ultimo la cannella in polvere. Montate a neve gli albumi con mezzo cucchiaino raso di sale, incorporateli al composto di tuorli. Preriscaldate il forno a 170°, imburrate e infarinate una teglia dal cerchio apribile (io uso questa meraviglia della Guardini), versate una parte dell'impasto, coprite con uno strato sottile di mele tutte la superficie, versate il rimanente strato di impasto e coprite con le mele, disponendole a raggiera, spolverizzate dello zucchero e della cannella sopra. Infornate per almeno 45 minuti (nel mio forno ci impiega un ora e 10 minuti a cuocere, ma è di una lentezza unica!) fate sempre la prova stecchino :)
Qui la vedete appena sformata

 Vittima di uno dei mie soliti attacchi di "golosità" :D ho deciso anche di preparare una crema di cannella per accompagnare una fetta di torta ancora tiepida, consiglio a tutti di gustare le torte di mele tiepide accompagnandole se potete con panna fresca semi-montata, crema alla cannella o crema alla vaniglia ...
Per la crema alla cannella
- 500 ml di latte intero fresco
- 130 g di zucchero a velo
- 100 g di maizena
- 1 stecca di cannella
- 4 tuorli d'uovo (se trovate le uova "pastaiole" sarebbe ideale)

Sciogliete in un pentolino la maizena in pochissimo latte, dovrete formare una cremina ben densa che poi diluirete pian pianino con il latte restante, in questo modo eviterete il formarsi dei grumi, aggiungete gli altri ingredienti e mettete sul fuoco dolce, lasciate la stecca di cannella intera dentro al vostro pentolino, mescolate continuamente fino a che non si addensa. Una volta fredda, togliete la cannella e montate la crema nel bimby o nel mixer fino a che non risulta ben liscia e vellutata. Trasferitela poi in un contenitore capiente, copritela con la pellicola, facendo attenzione che la pellicola stia interamente a contatto con la crema.
Se avrete voglia di provarla fatemi sapere cosa ne pensate.
Alla prossima
baci

24 commenti:

  1. Divinaaaaaaaaaaa! La proverò sicuramente...ho della crema pasticcera avanzata ieri ...dici che va bene per accompagnarla? Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ha un'aria davvero golosa... la provo sicuramente, grazie!

    RispondiElimina
  3. La torta di mele è il mio confort food preferito. Ne ho 100 versioni, da oggi, 101.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) come avrai capito è anche il mio comfort food :)
      Un bacione

      Elimina
  4. Questa la conservo per quando finirò la dieta ;) Le torte di mele sono le mie preferite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale ma come a dieta??
      Virtualmente però la puoi assaggiare senza ingrassare ;)

      Elimina
  5. Adoro la torta di mele! Quella fetta mi fa così gola!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro le torte di mele :)
      Un grande abbraccio Renza!

      Elimina
  6. perfetta e deliziosa sicuramente! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Veramente squisita! Trovo che la torta di mele sia confortante oltre ogni cibo

    RispondiElimina
  8. Uno spettacolo di torta!!! Perfetta e sicuramente buonissima...la torta di mele tra l' altro è la mia preferita e provo sempre ogni versione che vedo...quindi prossimamente anche la tua!! Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Ciao Carissima, non ci crederai ma anche io questa mattina ho sfornato una profumatissima torta di mele!!
    Complimenti la tua è davvero invitante!!
    Ti abbraccio
    francesco

    RispondiElimina
  10. questa torta è meravigliosa, ed una con questo procedimento non l' ho mai preparata, e poi che buona sarà la crema! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Mi piace, mi piace molto!! La torta di mele resta sempre e comunque la mia torta preferita e questa ha un aspetto delizioso, umida al punto giusto, morbida e piena di mele!

    RispondiElimina
  12. una goduriaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. io adoro la torta di mele!!!!!!!!!!!11

    RispondiElimina
  14. Cara Ginestra, come stai? se ti fa piacere passa a trovarmi ho un pensiero per te!
    Baci

    RispondiElimina
  15. la provo in settimana perchè sono sempre alla ricerca della torta di mele perfetta e....penso che tu me l'abbia appena fornita!!!!!
    bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  16. E' perfetta alta e morbidosa, hai ragione la proverò anche io. impossibile non farla. Ti chiama proprio. Grazie di averla condivisa. un abbraccio e buon fine settimana. mony

    RispondiElimina
  17. sembra buonissima! si può avere una fetta??? :-)

    RispondiElimina
  18. Fatta e mangiata!!! E' davvero deliziosa, soffice, bella... Insomma, GRAZIEEEEE!!! :-)

    RispondiElimina

  19. E' uno spettacolo questa torta!! Voglio provarla!Ciao

    RispondiElimina
  20. Adoro la torta di mele, e questa è in assoluto la migliore! Io ho sostituito la farina 00 con la farina 0 e il latte con il latte di avena e dimezzato lo zucchero di canna (ho usato quello integrale).......e il risultato è strepitoso! Grazie. Donatella

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)