martedì 4 dicembre 2012

torta con frutti di bosco

Ho avuto modo di scriverlo altre volte mi sembra, poche ma buone sono le fortune delle mia vita, tra queste i miei figli, Scalpo Reciso compreso ;), e mia suocera! La suocera perfetta, buona come il pane, per nulla invadente, sempre pronta a venirti in soccorso al bisogno... io la amo e lei lo sa :D
Ed ecco perciò che, in tempi di ristrettezza, mi è sembrata una buona idea realizzare per il suo compleanno la sua torta preferita, un tripudio di frutti di bosco distesi su un letto di panna fresca a ricoprire una chiffon cake farcita con crema alla vaniglia e fragoline di bosco

Per la ricetta della chiffon cake potete guardare qui, per la crema invece vi riporto le dosi utilizzate anche qui
La crema 
  • 1/2 litro di latte intero
  • 4 tuorli
  • 50 gr. di maizena
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • la buccia di mezzo limone finemente grattugiata o lasciata intera (da rimuovere a fine cottura)
  • estratto di vaniglia poco più di mezzo cucchiaino
  • una noce di burro
Amalgamate la maizena, la buccia del limone e lo zucchero con pochissimo latte aggiunto a filo, fino a che la polvere sarà completamente sciolta e al tempo stesso non avrete grumi. Aggiungete tutto il latte e i tuorli sbattuti, portate ad ebollizione e continuate a mescolare con una frusta per evitare di far aderire il latte al fondo della pentola. Non appena si sarà addensata togliete dal fuoco e aggiungete la vaniglia e il burro. Mescolate e lasciate raffreddare la crema trasferendola in una ciotola che ricoprirete con pellicola trasparente, facendo in modo che la pellicola aderisca allo strato superficiale della crema, in questo modo eviterete che si formi quell'antiestetica e poco funzionale patina sulla crema. 
Procedete come sempre tagliando la vostra torta in due parti, bagnate leggermente con lo sciroppo che preferite, versate poi la crema, uno strato di fragoline di bosco, ricoprite con l'altra parte della torta anche questa bagnata di sciroppo. Lasciate riposare in frigo almeno 24 ore, il riposo migliora sempre il sapore e la consistenza dei nostri dolci.
Ricoprite poi la torta con panna fresca e frutti di bosco, io ho usato 750 ml di panna fresca, a cui ho aggiunto montandola 2 cucchiai di zucchero a velo e 1 cucchiaino di vaniglia, 2 vaschette di more, 3 di fragoline di bosco, 2 di ribes e 2 di mirtilli. Ho decorato poi con zucchero a velo e granella di pistacchio la superficie del dolce.
Che ne pensate?
Con questa ricetta partecipo al contest di Sonia

A presto :)