mercoledì 13 marzo 2013

Tortine ricotta arancia e cannella con riflessione

Capita spesso nella mia vita, che il cuore mi porti nella direzione opposta rispetto a quello che mi indica il cervello, o quantomeno quello striminzito gruppo di neuroni acciaccati che ne fanno le veci... Arrivata alla mia età, mi rendo conto di non saper fare altro che essere me stessa, e ricadere nelle stesse trappole di sempre... legami di sangue o meno... la verità è che non amo perchè sono amata, non sono gentile perchè gli altri sono gentili.. amo perchè sento dentro di me il bisogno di amare ..proprio quella persona lì e basta! Non decide il mio cervello, non valuta conseguenze di nessun genere.. forse è per questo che troppo spesso il mio cuore sanguina..

Pensate a quando si litiga con i figli.. più di una volta sono stata tentata di buttare fuori di casa Scalpo Reciso, furibonda..incacchiata... ma poi passa..e il pensiero che lui sia lì, un tutt'uno con le sue cuffie, la sedia e il pc.. d'accordo ..ma lì sotto i miei occhi adoranti torna prepotentemente a prendere il sopravvento...
Così è diventato chiaro che nonostante non ci sia nessun DNA a legarmi ..io amo..nel bene e nel male.. giocandomi anche l'ultimo neurone superstite :D
TORTINE DI RICOTTA, ARANCIA E CANNELLA
Questi dolcetti sono stati fatti per me e da me, una volta tanto.. non sono solita preparare torte per il mio compleanno ma un dolcetto ogni tanto me lo merito!
La ricetta la copio da qui 
per la base:
2 uova intere
9 cucchiai di zucchero 
 9 cucchiai di olio di girasole
 9 cucchiai di latte 
12 cucchiai di farina
 1 bustina di lievito per dolci
teglia quadrata io ho usato questa della GPandme

per la farcitura: 
 500g di ricotta freschissima di pecora
 4 uova
5 cucchiai di semolino 
6 cucchiai di zucchero
vanillina
rum 1 bicchierino
cannella ad libitum
1 cucchiaio abbondante di pasta d'arancia che potete sostituire con scorza grattugiata d'arancia 
Preparazione:
Prendete tutti gli ingredienti per la base e frullateli insieme 
A questo punto versate metà del composto nella teglia, rivestita di carta forno e infornate a 180° per 10 minuti.
Intanto preparate la crema di ricotta mescolando insieme tutti gli ingredienti. Togliete la base dal forno e riempite con la crema di ricotta. Versate sopra la ricotta l'altra metà di impasto base cercando di spalmarlo bene su tutta la superficie. Rimettete in forno per circa 40 minuti. 
Una volta cotta aspettate che si raffreddi completamente. A questo punto ho usato un taglia-biscotti quadrato, e ho dato alla torta di ricotta la forma che vedete in foto, ho aggiunto come ultimo tocco un velo della mia pasta d'arancia.
Ovviamente questa base si presta ad essere aromatizzata e guarnita come meglio vi suggerisce la vostra fantasia, cioccolato, nocciola, pistacchio...decidete voi..io vi ho dato solo un'idea :)
 Con questa ricetta partecipo alla sfida di Morena in cucina

A prestissimo 


35 commenti:

  1. sapore e profumo d'arancia, aroma di cannella.. devono essere squisite! Amo questo genere di sapori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io le adoro..ma poi sono gusti, come in tutte le cose.. mi fa piacere sapere che anche tu ami i miei sapori :)

      Elimina
  2. Mi piace assaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ... ;-)

    RispondiElimina
  3. buono e anche bella la presentazione

    RispondiElimina
  4. a volte leggo qui da te cose che sembrano una visualizzazione dei miei pensieri, ho dovuto riaprire il post più di una volta per essere sicura di essere sveglia :) amo le torte di ricotta... io sono una che di solito preferisce il salato, ma alla ricotta dolce non so dire no

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa cosa che hai scritto ..mi fa pensare... saranno affinità intellettive? Credo di si :))

      Elimina
  5. anch'io provo le stesse cose per mio figli.....ma queste tortine sono fantastiche e tele copio subito!!!!!
    ma quando mi inserisci nel tuo blogroll....tu sei nel mio da sempre!!!!!
    un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu sei inserita!! E da tempo ormai :)
      Grazie cara e un abbraccio anche a te :)

      Elimina
  6. Grazie per la condivisione di questa meraviglia!!!! Che buoooona! :D

    RispondiElimina
  7. arancia e cannella, abbinamento super! buonissime complimenti ^_^

    RispondiElimina
  8. mmm quanto mi garbano le tortine così... da provare sicuramente!
    e in bocca al lupo per il contest..!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed è morto secco ahahaha! sono contentissima per te, che soddisfazione vincere un contest!!
      e proverò sicuramente questa tua ricetta mi ispira tantissimo per quello l'avevo notata!
      bravissimaaaaaaaaaa
      ps per il b&b lo sai che è un mio sogno aprirlo..chissà magari con il nuovo governo ;)
      ahahah

      Elimina
  9. mmm che bontà Ale! mi piace tantissimo l'abbinamento ricotta e arancia! un beso ;)a prestooo

    RispondiElimina
  10. un'infinita golosità!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Risposte
    1. più buoni che carini per me ... però mi piace molto il contrasto di colore :)

      Elimina
  12. ho le mie arance siciliane , saranno perfette per questo dolce,grazie !

    RispondiElimina
  13. Ciao, ti ringrazio per aver inserito la tua proposta nella nuova raccolta Voglia di Torte, ti chiedo gentilmente di reinserirla nella pagina dedicata alla raccolta perché c'era un problema con il gadget, scusami tanto, nel frattempo, se non ti è già arrivato, ti invio l'invito per la bacheca condivisa Voglia di... su Pinterest.
    Buon fine settimana
    Sonia

    RispondiElimina
  14. Finalmente leggo la ricetta di questa meraviglia. Sai che non riesco a capacitarmi? dalla foto, pensavo fosse una specie di cheescake.
    Ricotta e semolino ... avrà avuto una consistenza libidinosa!

    RispondiElimina
  15. Wow, mi sembra che nell'introduzione tu abbia parlato di me! Sono anche io così e sinceramente ne vado fiera, bisogna SEMPRE essere sè stessi e non importa se questo spesso fa soffrire... continua così!!!
    E continua anche a sfornare delizie, e se ti avanzasse qualcosa, puoi spedire anche a casa mia!!!
    Grazie per aver partecipato alla mia sfida!
    Un abbraccio,
    More

    RispondiElimina
  16. Bellissima la tua tortina e molto invitante.
    Comprendo i tuoi sentimenti di mamma. Spero che il pensierino che ti ho lasciato da me ti faccia piacere.
    a presto
    amelie

    RispondiElimina
  17. Bellissimo questo dolce e sicuramente buono!

    RispondiElimina
  18. Ciao! sono capitata nel tuo blog! che bello...e che buona questa ricetta :)) baci

    RispondiElimina
  19. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. ...oltre la ricetta, che si commenta da se, mi hanno colpito le tue parole: credo che le persone si dividano tra chi ama e chi vuole essere amato...da quello che ho capito rientri nella prima categoria...che a parer mio è quella che ha il dono di sentirti libera e mai schiava...notte cri

    RispondiElimina
  21. ...felice per la tua vittoria!!! Un bacio cri

    RispondiElimina
  22. complimentissimi per a vittoria! è un dolce da urlo il tuo!! :-)

    RispondiElimina
  23. If you might e-mail me with a number of options on just the way you made your weblog look this glorious,
    I'd be grateful.

    My blog post - pregnant with ovarian cyst and childbirth

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)