martedì 4 giugno 2013

Carbonara di zucchine in fiore

Dovrei pubblicare una montagna di ricette, del resto tra l'archivio fotografico dell'anno scorso e quello di quest'anno non mi stupisco, cucinando e spadellando ogni giorno, per star dietro a tutto dovrei scrivere sette giorni su sette...invece, riservo al blog i ritagli di tempo e i momenti di sfogo.
L'estate che non vuol venire, il vai e vieni e rivai di ogni giorno mi fanno scivolare il tempo tra le dita.. tre figli oh... non lo dimentichiamo, io non lo dimentico, anzi, nelle due ore che mi servono per recuperare le mie creature dalle rispettive scuole, ogni giorno, rifletto molto su questa inevitabile condizione, sono un pulmino o una mamma? Una mamma-pulmino?
Da una fila all'altra, dalla ricerca di parcheggio nei pressi del liceo, all'imbottigliamento nei pressi delle elementari..non me ne perdo una, pfui!
Fortuna che, dalla prossima settimana lo strazio è finito.. e se anche l'estate si decidesse a rimanere stabile in questi luoghi, magari potrei anche iniziare ad andare al mare..
In ogni caso, siamo arrivati al momento ricetta.
L'altro giorno il mio fruttivendolo mi ha tentata con delle zucchine in fiore stupende..proprio irresistibili, per cui mi sono fatta prendere la mano ed ecco.. ne ho portate a casa così tante che ho fatto una serie di piatti, oggi vi parlo di questo primo piatto, gustoso e nutriente.
Avete mai provato a fare la carbonara con le zucchine? Io l'ho trovata un'alternativa davvero da ripetere.
CARBONARA DI ZUCCHINE IN FIORE:
(per 3 persone)
250 -300 gr. di spaghetti (dipende dall'appetito)
100 gr. di pancetta affumicata
10 zucchine piccole e tenere con il fiore
1 cipolla di Tropea
3 uova piccole
2 cucchiai di pecorino romano
sale q.b.

Pulite le zucchine, aprite leggermente un petalo e togliete gli stigmi del fiore che potrebbero essere amari, lavate poi fiore e zucchina-gambo e lasciate sgocciolare in uno scolapasta. Nel frattempo prendete una padella dai bordi alti, considerate che dovrete saltare la pasta lì dentro, tritate finemente la cipolla,  riscaldate qualche cucchiaio d'olio evo e circa 30 gr. di burro, nella padella insieme al trito di cipolla, a fiamma dolce, tagliate a cubetti le zucchine, lasciate interi i fiori, e versateli in padella, dopo un paio di minuti aggiungete la pancetta tagliata a cubetti, quando le zucchine sembrano leggermente appassite, alzate la fiamma e fate rosolare. Mettete a bollire l'acqua per la pasta, salate a vostro gusto.
Sbattete in un piatto fondo tre uova con un paio di cucchiai di pecorino romano e un pizzico di sale. Cuocete gli spaghetti e scolateli al dente, leggermente indietro però come cottura, gettateli in padella insieme alle uova sbattute, spadellate velocemente e servite subito.
A noi è piaciuta molto, le zucchine hanno dato un sapore molto fresco.
Come al solito, se la provate fatemi sapere...
In chiusura volevo segnalarvi, visto il mio poco da fare ;)  la mia adesione ad un nuovo progetto interamente gestito da amiche food-blogger, da mercoledì curerò una rubrica all'interno di Ricette&co, dedicata a tutte quelle persone che hanno tempo, curiosità e voglia di imparare a fare da soli i propri dolci decorati.
Alla prossima ricetta, :*

5 commenti:

  1. che bontà....saporita e di stagione!!! ottimo piatto!!!

    RispondiElimina
  2. di zucchine ancora mai provata, ma visto che le avrò nell'orto la provo di sicuro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. :D questa carbonara è degna di un pasto da re! ingredienti semplici ma tanto buoni bravissima :D e grazie per essere dei nostri :D

    RispondiElimina
  4. Non so se ti è arrivato il messaggio che ho scritto (Stai già usando un profilo Google+ nei tuoi blog.---> e che vuol dire?), comunque dicevo essenzialmente che era la ricetta che cercavo da fare per mio moroso. perché avevo visto in tv una ricetta simile con zucchine pancetta e porra ma le zucchine non le cuocevano prima ma le tagliavano sottili e basta e appassite sopra le tagliatelle! non sono esperta di cucina quindi ti ringrazio me la sono salvata e questa estate avrò modo! perché dicevo che le zucchine non cotte proprio non le vorrebbe assaggiare!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)