mercoledì 19 giugno 2013

Le torte della promozione

Oggi abbiamo avuto la lieta novella, Scalpo Reciso è stato promosso!
Ho fatto l'ingrandimento della foto dell'elenco esposto in bacheca :D da non crederci.
Ora lo so che tra voi c'è chi pensa che io non abbia stima e comprensione per mio figlio, sminuendo sempre il suo "impegno" a fronte di tali soddisfacenti risultati. Non per giustificarmi ma lo sapete che è dalla prima elementare che peno, anche per convincerlo a salire le scale della scuola? Non merito forse Io comprensione?
Concedetemi quindi questo spazio per dichiarare tutta la mia solidarietà al corpo insegnati di Scalpo Reciso, in ginocchio sui ceci e con il capo cosparso di cenere, cercherò di trovare le parole per dirvi GRAZIE!
Grazie per sopportare il mio Scalpo Reciso in versione "studente", perchè lo so che di studente non c'è nulla a parte il sostantivo, grazie perchè vi limitate ad insultarlo quando come se nulla fosse dichiara che "l'eco è lontano" e non osate fustigarlo come meriterebbe!
Ora, la matematica non è un opinione, non lo è per la stragrande maggioranza degli esseri umani, ma per mio figlio si fa un eccezione, lo so! Non capirà un piffero o quasi, ma in compenso è velocissimo con joystick, tastiere, nintendo,..e grande soddisfazione, bisogna dirlo, quel che giusto è giusto, monta video e pubblica su un suo personale canale...voi sapreste farlo? Io no.. ergo mio figlio è un genio! E' colpa sua se a scuola non esiste l'ora di play station games competition?! Perchè il sistema scolastico rimane cieco di fronte  a queste nuove esigenze degli studenti? E' un mistero!
Per quanto riguarda tutti gli altri magnanimi e generosissimi professori di lingue, scienze, motoria.. sappiate che so cosa vi fa passare, so che avete la sensazione che frequenti la scuola solo per fare vita sociale, vorrei dirvi che non è così..che è solo un impressione ma non ce la faccio :( sappiate però che il vostro lavoro non è andato perduto nei meandri di quel cervello di carta, che qualcosa di tanto in tanto riemerge :D Grazie!

In vostro onore oggi una ricetta che vale per due dolci, perchè cosa c'è di più confortante di un dolcino?
Vi dico subito che con queste dosi riempirete due stampi da 26 cm di diametro, l'accortezza, in questo caso, per ottenere un dolce indimenticabile sta tutta nella fase di raffreddamento.
Ingredienti:
6 uova xl a temperatura ambiente
320 gr. di zucchero
290 gr. di farina 00
120 ml di olio di girasole
50 ml di succo di limone
140 ml di acqua
la buccia grattugiata di un limone
8 gr di cremor tartaro (in vendita qui se non lo trovate al super)
1 bustina di lievito
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
vaniglia (come l'avete estratto o aroma)
Procedimento
Per prima cosa accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180°, poi grattugiate la buccia del limone, se lo fate in un mixer abbiate l'accortezza di tritare la buccia insieme allo zucchero, è un trucchetto per ottenere un risultato ottimale, la buccia sarà finissima. In una ciotola capiente o nel vostro mixer, miscelate insieme la farina con lo zucchero, il lievito e la buccia del limone, fate un buco al centro e versate nell'ordine, l'olio, l'acqua, il succo di limone, i tuorli, poi il bicarbonato e lasciate così. Occupatevi adesso di montare gli albumi in una ciotola a parte, iniziate a farli schiumare con le fruste elettriche, poi aggiungete il cremor tartaro, è l'ingrediente segreto ;), montate a neve e fermatevi. Riprendete il composto con i tuorli sbattetelo alla massima velocità per cinque minuti, poi unitelo agli albumi montati a neve, amalgamate delicatamente a mano, con l'aiuto di una spatola con il solito movimento dal basso verso l'alto. Prendete due stampi, non imburrate assolutamente, versate il composto in entrambi gli stampi, riempiendoli poco più che a metà. Infornate a 180° per 15 minuti e poi  scendete la temperatura a 160°, cuocete altri 30 minuti, dipende sempre dal forno, quindi fate la prova stecchino, se esce pulito allora il dolce è pronto. Ricordatevi però di non aprire il forno se non dopo i primi 30 minuti, altrimenti rischiate di far collassare il dolce. Una volta sfornato capovolgete la teglia e lasciate che la torta si raffreddi così, magari sostenendo i bordi della teglia con l'aiuto di due tazzine, questo sistema vi consente di ottenere una sofficità unica.
Note
1) in uno dei due stampi, nel mio caso quello per ciambella, ho aggiunto all'impasto anche una trentina di ciliegie fresche denocciolate, infarinate leggermente e semplicemente appoggiate sulla superficie del composto, non le ho mescolate proprio per evitare di ottenere che si depositassero sul fondo una volta cotto il dolce.
2) Se non avete il forno abbastanza grande infornate una teglia alla volta, lasciando l'altra in frigo coperta da pellicola.
3) togliete il dolce dallo stampo solo quando è completamente freddo, con tanta pazienza staccatelo dai bordi delicatamente, magari con l'aiuto di una lama liscia, poi sollevate con le mani i bordi e staccatelo delicatamente dal fondo, avrete la sensazione di avere in mano un batuffolo di cotone :)
Come vedete dalla foto quassù, buona parte delle ciliegie sono affondate dentro l'impasto..un meraviglioso dolcino buono buono, per la colazione o la merenda.
Se avete voglia di fare qualcosa di più sfizioso allora, prendete la base senza ciliegie, scavatela al centro, avendo cura di lasciare due centimetri dal fondo
Poi riempite la base con crema pasticcera, potete usare la vostra ricetta oppure seguire questa:
200 ml di latte fresco (intero per me)
400 ml di panna fresca
vaniglia (estratto 1 cucc.no oppure aroma)
3 uova intere (o 6 tuorli)
110 gr. di frumina (amido di mais, di riso o quello che avete ma non farina)
200 gr. di zucchero
1 pizzico di sale

Procedimento:
Mettete in un pentolino il latte, la panna e il baccello di vaniglia (o l'aroma o l'estratto) e portate quasi a bollore.
Nel frattempo in un altro pentolino sbattete bene i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungete la frumina setacciata e mescolate ancora un po', poi aggiungete il latte tutto di un colpo versandolo da un passino a maglie fitte.
Cuocete a fuoco bassissimo, mescolando con una frusta a mano. Quando la crema si è addensata bene, s
pegnete, versatela in una ciotola, coprite con pellicola trasparente, avendo cura di mettere la pellicola a contatto con la crema, in questo modo eviterete che si formi la "pellicina" sulla crema.
Una volta riempita la base con la crema coprite con frutta fresca di stagione.
Al posto della gelatina, sulla frutta, io ho messo della marmellata di fragole. Si fa così, si riscalda in un pentolino un cucchiaio di marmellata con un cucchiaio di acqua, poi si lascia raffreddare un pochino e si distribuisce sulla frutta, il sapore è buonissimo e la frutta si mantiene benissimo in frigo.
Spero di non avervi annoiato con tutte le precisazioni del caso. 
Alle mie lettrici anonime e affettuose, ematologhe e assistenti sociali del cuore, mando un grande abbraccio. 
A presto





20 commenti:

  1. evviva la promozione! Torta deliziosa!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. è semplicemente fantastica!!!! non conoscevo questo impasto e lo copio subito tra i miei preferiti!!! un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Quella con le ciliegie la voglio provare per la merenda i metà mattina (mia, non di uno studente!). Mio figlio è ancora alla scuola materna: alla promozione per ora posso non pensare...
    Claudette

    RispondiElimina
  4. If you are going for most excellent contents like me, simply go to see this site daily because it provides quality contents, thanks

    Also visit my blog :: dieta daneza

    RispondiElimina
  5. Exceptional post however I was wondering if you
    could write a litte more on this topic? I'd be very thankful if you could elaborate a little bit further. Appreciate it!

    my weblog :: dieta daneza originala

    RispondiElimina
  6. Asking questions are actually nice thing if you are not understanding anything completely, except
    this paragraph presents good understanding even.


    Also visit my blog dieta daneza pareri

    RispondiElimina
  7. Greetings! Very useful advice in this particular post!

    It is the little changes that produce the most important changes.
    Thanks a lot for sharing!

    Also visit my web site :: dieta daneza

    RispondiElimina
  8. I needed to thank you for this excellent read!
    ! I definitely loved every little bit of it. I've got you saved as a favorite to look at new stuff you post…

    My web page - dieta daneza

    RispondiElimina
  9. Hey there! I just wanted to ask if you ever have any trouble with
    hackers? My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing months of hard work due to
    no backup. Do you have any solutions to prevent hackers?


    My web page; dieta daneza

    RispondiElimina
  10. Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of any widgets I could
    add to my blog that automatically tweet my newest twitter updates.
    I've been looking for a plug-in like this for quite some time and was hoping maybe you would have some experience with something like this. Please let me know if you run into anything. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates.

    My web page; dieta daneza pareri

    RispondiElimina
  11. I'm really impressed with your writing skills and also with the layout on your blog. Is this a paid theme or did you modify it yourself? Anyway keep up the excellent quality writing, it is rare to see a nice blog like this one today.

    Feel free to visit my site dieta daneza pareri

    RispondiElimina
  12. Definitely believe that which you stated. Your favorite justification
    seemed to be on the internet the easiest thing to be aware of.
    I say to you, I definitely get irked while people consider worries
    that they just do not know about. You managed to hit the nail upon
    the top and also defined out the whole thing
    without having side-effects , people could take a signal.
    Will likely be back to get more. Thanks

    Feel free to visit my web-site - dieta daneza

    RispondiElimina
  13. Good answer back in return of this matter with solid arguments and explaining all on
    the topic of that.

    Here is my weblog - rochii

    RispondiElimina
  14. I wanted to thank you for this excellent read!
    ! I definitely loved every bit of it. I've got you bookmarked to check out new things you post…

    Also visit my site; rochii de mireasa

    RispondiElimina
  15. Hi to all, the contents present at this web site are actually awesome for people knowledge, well, keep up the good work fellows.



    Here is my page :: haine tari

    RispondiElimina
  16. Awesome! Its really remarkable paragraph, I have got much clear idea
    concerning from this article.

    Check out my web site - dieta daneza

    RispondiElimina
  17. Yes! Finally someone writes about dieta cu hrisca.

    Here is my webpage Dieta daneza pareri

    RispondiElimina
  18. I always spent my half an hour to read this web site's content every day along with a cup of coffee.

    Stop by my webpage; dieta daneza pareri

    RispondiElimina
  19. Great delivery. Sound arguments. Keep up the good effort.


    My blog post; dieta daneza originala

    RispondiElimina
  20. Non so, ma quest Anonimo mi fa venire dei brividi di apprensione. Io quel link non lo proverei mai per paura di trovarmi assaltata da virus, cavalli di Troia e spybots. E poi l'inglese lo scrive da cani...Pero' il tuo blog me lo segno!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)