martedì 16 giugno 2015

pollo all'orientale a modo mio

Questa ricetta ha più di 20 anni, me la diede tantissimi anni fa una mia cara amica, Valentina, era adatta alle cene o ai pranzi che di tanto in tanto improvvisavamo tra ragazzi, nel corso degli anni ho aggiunto qualche elemento e l'ho modificata leggermente, ma resta sempre la ricetta del "pollo all'orientale" di Vale :D
E' importante per la buona riuscita del piatto, tagliare il petto di pollo in piccoli bocconcini, grandi come i pezzetti di verdure, in modo da cuocere velocemente e uniformemente la pietanza.

Ingredienti per 3 persone:
1 petto di pollo da 1/2 kg (tagliato a dadini)
1 porro
150 g di funghi champignon affettati
150 g di carote (1 carota per me) tagliate a dadini
100 g di zucchina verde (1 media) tagliata a dadini
50 g di semi di sesamo
2 cucchiai di salsa di soya
2 cucchiai di Allspice*
3 cucchiai di farina di riso o semola di grano duro
1 cucchiaio di maizena
olio di riso o di girasole per friggere
Preparazione
In una ciotola mescolate bene le spezie alla farina e alla maizena, *se non trovate Allspice al supermercato o nel negozio bio, potete sempre preparare voi un mix di spezie, mescolando a gusto vostro, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, pimento, curry e paprika dolce.
Passate ogni bocconcino nel mix di farina. In una wok o in una capace padella dai bordi alti, versate dell'olio di riso e aggiungete le carote, date una breve rosolata, aggiungete le zucchine e i funghi, per ultimo il porro tagliato a rondelle spesse circa 3 mm, fate cuocere per circa 8 minuti, controllate che le verdure restino leggermente croccanti.
Intanto che le verdure cuociono, in una seconda padella rosolate i bocconcini di pollo in poco olio, le farine formeranno una sottile deliziosa crosticina sul pollo.
Cuocete cinque minuti esatti, poi trasferite il pollo nella stessa padella delle verdure, aggiungete la salsa di soya e terminate la cottura per altri 8 minuti. Come avrete notato non metto sale, questo perchè la salsa di soya è salata, vedrete che il pollo non necessiterà di altro sale.
Una volta cotto, spargete sul pollo i semi di sesamo, mescolate, spegnete la fiamma e incoperchiate.
Servite tiepido, accompagnato da riso al vapore diventa un piatto strepitoso.
Alla prossima ricetta :D

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui, qualora fossi uno spammer coreano, ti prego astieniti, non cliccherò sul tuo link, causa sfinimento..
Gli abbracci sono per tutti comunque :)